Osteopatia in ambito pediatrico.

osteopatia

Utilizzo dell’osteopatia in ambito pediatrico.

L’Osteopatia è una forma medicina manuale che verte su alcuni principi cardine:

– Il corpo è sempre considerato nella sua globalità;

– L’organismo ha intrinseche capacità d’autoregolazione e conservazione della salute;

– Fra struttura e funzione c’è sempre una reciproca relazione.

 

L’osteopata individua una disfunzione attraverso criteri diagnostici semplici che considerano tre elementi:

– asimmetria dei segmenti corporei;

– alterazione del range di movimento;

– alterazione della consistenza tissutale.

In ambito pediatrico il motivo di consultazione più frequente dell’osteopata, è il trauma da parto.

E’ una comune credenza che i bambini ed i neonati non debbano avere stress o tensioni nel loro giovane corpo; in realtà la nascita è l’evento più stressante della nostra vita.          

Il neonato è sottoposto ad enormi forze quando l’utero lo spinge contro le pareti del canale vaginale. Il nascituro deve ruotarsi e torcersi, mentre viene compresso tra le ossa della pelvi nel suo viaggio breve ma molto stressante verso il mondo esterno.

La testa del bimbo presenta le ossa che in questo periodo di vita sono morbide e si sovrappongono, piegano, deformano, mentre il neonato discende.

Il cranio del neonato ha la notevole capacità di assorbire gli stress durante un parto naturale.

Nel parto eutocico, il mento del neonato è flesso verso il torace in modo da presentare il diametro minore come impegno nel canale del parto.

I neonati possono avere differenti presentazioni: podalica, vertice, bregma, di fronte.

 

 

Tuttavia i neonati hanno spesso una strana forma del cranio dovuta appunto al travaglio.

Nei primi giorni di vita extra-uterina, con l’inizio della suzione di pianti e sbadigli, la testa del neonato, si riassesta, riassorbendo in parte o completamente le deformazioni inferte al cranio durante l’espulsione.

Tuttavia, questo processo se la nascita è stata difficoltosa, risulta incompleto, causando al neonato disfunzioni di varia natura. 

L’Osteopata può intervenire anche subito, poiché le manovre effettuate sono veramente delicate, è ovvio che il trattamento nelle prime ore di vita sarà diverso da quello che si può fare dopo qualche settimana.

E’ di fondamentale importanza normalizzare il cranio del neonato, pertanto sarebbe opportuno consolidare un rapporto di collaborazione fra medici, ostetriche ed osteopati al fine di effettuare un intervento incisivo di medicina preventiva.

La plagiocefalia rappresenta una componente strutturale accessibile attraverso cui i fattori neurologici inaccessibili possono essere influenzati e cambiati.

 

 

 

Il trattamento osteopatico apporta i seguenti benefici al bambino:

       -migliora e/o ricorregge la “testa deviata” o plagiocefalia;

         migliora la suzione  nelle prime 24 ore;

         si hanno meno coliche gassose e con exitus più felice;

         migliora la qualità del sonno;

         migliora il sistema immunitario;

         i bimbi sono più sereni;

         migliora la respirazione nei bimbi con asma;

         migliora la risposta del SNC nelle paralisi cerebrali infantili e nella spasticità;

         migliora le difficoltà comportamentali es: difficoltà d’apprendimento;

         migliora l’incidenza e l’intensità di problemi infettivi quali otiti, riniti, faringiti ricorrenti;

         migliora il controllo dell’enuresi notturna;

         migliora il tumore da parto;

         migliora i difetti d’attenzione ed apprendimento;

 

L’intervento osteopatico è un buon approccio di medicina preventiva di cui finalmente oggi possiamo avvalerci per alleviare migliorare ed evitare molte patologie.

 

Bibliografia:

1)     Viola M. Frymann, Legacy of Osteopathy to Children, Editore per l’ Acadamy: Hollis Heaton King, D.O., PhD 1998

2)     Ward R.C., Fondamenti di medicina osteopatica. American Osteopathic Association, Casa Editrice Ambrosiana 2003

3)     Greenman P.E., Principi di Medicina  Manuale. 2° Ed. Italiana , Futura Publishing Society 2001

The following two tabs change content below.
Avatar

Dott. Manuela Emili

Avatar

Ultimi post di Dott. Manuela Emili (vedi tutti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.