Categoria: Spazio Uomo

Molte malattie maschili come ad esempio il varicocele, i disturbi dell’erezione e dell’eiaculazione, i tumori del testicolo, alcune malattie infiammatorie hanno un interesse di coppia e destano una crescente attenzione del mondo femminile per i loro aspetti riproduttivi e sessuologici. Abbiamo pensato quindi nell’ambito di un sito dedicato interamente alla donna di ricavare uno spazio dedicato alla salute maschile in una moderna visione della coppia che richiede comprensione e conoscenza reciproca dei problemi. In quest’area convergono gli scritti di Autori che da molto tempo si occupano di salute maschile ma anche di problemi di coppia. Vedrete quindi come una diagnosi precoce, un corretto approccio terapeutico possano riportare salute al vostro partner ed armonia nella coppia.

Disfunzione erettile ( impotenza )

La disfunzione erettile (impotenza) è l’incapacità di raggiungere e/o mantenere un’erezione sufficiente per un rapporto sessuale soddisfacente. Può comparire in tutte le decadi di vita, dal termine della pubertà alla vecchiaia; per alcuni uomini può essere un problema occasionale, per altri un problema frequente. E’ importante sottolineare che avere una disfunzione erettile non significa non…

EIACULAZIONE PRECOCE

L’eiaculazione precoce rappresenta verosimilmente il problema sessuale più frequente che affligge l’uomo, interessando circa il 20% della popolazione maschile adulta. Se è vero che, nell’esperienza clinica quotidiana, le richieste di consulto andrologico per disfunzione erettile o per problemi di fertilità sono predominanti, un’accurata indagine anamnestica da parte dell’andrologo medico sull’aspetto eiaculatorio porta all’emergenza di problematiche…

DISFUNZIONE SESSUALE MASCHILE: dramma personale o malattia?

Fallo di marmo dell'isola di Delo (Grecia)

Nelle differenti culture che si sono succedute in ogni parte del mondo e fin dai tempi più lontani all’ organo sessuale maschile (il pene) è stato da sempre attribuito un ruolo “centrale”. Numerose fonti ed innumerevoli graffiti, quadri, totem e oggetti  risalenti ad epoche anche molto remote (precolombiane, egizie, greche, romane, asiatiche) riferiscono attività sociali e…

La GINECOMASTIA

La GINECOMASTIA è caratterizzata  dall’aumento volumetrico di una o di entrambe le mammelle maschili ed è dovuta alla proliferazione non tumorale dei dotti mammari e del relativo stroma di supporto. Va distinta dal semplice accumulo di tessuto adiposo (la cosiddetta “lipomastia” o pseudo-ginecomastia) e dalla presenza di un processo infiammatorio o tumorale.