Categoria: Pediatria, neonatologia

Osteopatia e pediatria.. un aiuto ai bambini

Osteopatia, valido alleato per i nostri figli. Viola Frymann ( 1921-2016) , massima esponente dell’osteopatia in ambito pediatrico, era solita dire che ogni bambino andrebbe trattato entro le prime 5 ore dalla nascita. Questo perché il parto è un evento estremamente traumatico sia per la mamma che per il neonato. E’ necessario rivolgersi all’osteopata solo…

L’importanza dell’allattamento al seno per assicurare l’ottimale imprinting nutrizionale.

allattamento al seno

Nei primissimi istanti di vita,  il neonato viene subito attaccato al seno della mamma per stimolare l’allattamento. L’allattamento al seno, questo gesto  oltre a rappresentare la base del legame indissolubile tra mamma e figlio, rappresenta il primo step  dell’imprinting nutrizionale. Perché è cosi importante che l’imprinting nutrizionale avvenga in maniera ottimale?  Perché indirizza ogni individuo…

Antidepressivi in gravidanza: il neonato può essere a rischio.

antidepressivi in gravidanza

Il consumo di antidepressivi in gravidanza è in costante aumento. Due recenti studi scientifici confermano alcuni potenziali rischi per il feto. Ma qual’è il trattamento ideale?La Depressione costituisce un serio problema in gravidanza ed è associata a ad una serie di importanti complicazioni nel bambino quali: bassi punteggi psicomotori, iposviluppo percentile ad 1 anno di età, ritardo nello…

La FEBBRE nel bambino

La FEBBRE è definita come un incremento della temperatura corporea centrale al di sopra dei limiti di  normalità. Tali limiti possono rappresentare variabilità individuali e si modificano secondo un ritmo circadiano. Per una corretta definizione è stato pertanto stabilito di utilizzare quella fornita dalla Organizzazione Mondiale della Sanità che individua una temperatura centrale normale quella…