Categoria: Malattie infettive

Le malattie a trasmissione sessuale (MST) costituiscono un problema medico e sociale crescente nella nostra realtà occidentale e questo sia per il forte cambiamento dei costumi sociali e sessuologici sia per i flussi migratori che hanno riportato in auge malattie fino a poco tempo fa considerate poco frequenti nei nostri toerritori. La loro pericolosità e la loro diffusione non sono però purtroppo ancora oggi  ancora adeguatamente considerate. Molte delle malattie sessualmente trasmissibili comportano danni anche a livello riproduttivo rendendo il concepimento difficile o impossibile (infertilità o sterilità). Alcune di esse possono anche uccidere ed a questo proposito per tutte basti citare la Sindrome da Immunodeficenza Acquisita (AIDS) ed alcune forme di epatite. Nelle MST troviamo anche infezioni talvolata poco sintomatiche ma purtroppo molto pericolose come ad esempio quelle determinate da alcuni ceppi dello Human Papilloma Virus (HPV) che possono far insorgere il tumore del collo uterino. La Sifilide, la Gonorrea sono malattie “storiche” e purtroppo più frequenti di quanto si possa immaginare. Ma anche la Chlamydia, il Mycoplasma il Trichomonas sono autenti flagelli della nostra società moderna. Per quanto riguarda la Candida la trattazione nell’ambito di queste malattie a da molti criticata perché si tratta di una malattia che può insorgenze anche in completa assenza di rapporti sessuali ma la trasmissione nella coppia è possibile. L’informazione, l’educazione sessuale hanno un ruolo importante nel contrasto e nel controllo della diffusione di queste malattie. Anche quindi abbiamo voluto dare il nostro contributo.

Infezione da virus immunodeficienza acquisita ( HIV – AIDS ). UNA BREVE PANORAMICA.

Il virus responsabile della Sindrome da Immunodeficienza Acquisita (AIDS) appartiene alla famiglia dei Retrovirus e contiene un enzima che gli permette di integrarsi nel patrimonio genetico (cromosomi) della cellula ospite e quindi replicarsi distruggendola. Nell’essere umano distrugge i linfociti, cellule deputate alla difesa immunitaria e quindi determina la comparsa di infezioni anche gravi e tumori.…

Vaginite da TRICHOMONAS

La VAGINITE DA TRICHOMONAS è un’infezione vaginale molto frequente (15% di tutte le vulvo-vaginiti) causata da un protozoo flagellato, il Trichomonas Vaginalis (è facilmente visibile al microscopio ottico proprio perchè dotato di vivaci movimenti).  La trasmissione del TRICHOMONAS avviene prevalentemente con il rapporto sessuale e per questo viene anche classificata nelle Malattie Sessualmente Trasmissibili.

PAPILLOMA VIRUS ( Condilomi )

Le infezioni genitali da Papilloma Virus (HPV, Human Papilloma Virus) sono conosciute sin dall’antichità ed attualmente sono in forte incremento. Si conoscono circa 60 tipi di HPV ed alcuni di questi (16, 18, 31, 33, 35, 39) sono stati ritenuti responsabili di determinare lesioni displasiche (precancerose) e tumorali del collo uterino. Vegetazioni veneree: condilomi acuminati…