Categoria: Endocrinologia

Molte problematiche femminili hanno un’origine endocrina e l’apparato endocrino femminile è sicuramente più complesso di quello maschile proprio per la complessità del suo ruolo biologico nella riproduzione. È infatti nella donna che avviene il concepimento, lo sviluppo dell’embrione e poi del feto fino alla nascita; ed è sempre la donna che ha un ruolo fondamentale nell’accudimento della prole. Abbiamo dedicato un’area molto vasta alle problematiche endocrinologhe e metaboliche. L’ovaio non ha soltanto una funzione riproduttiva ma è una vera e propria ghiandola endocrina di fondamentale importanza in tutte le età della donna. Potrete approfondire le problematiche relative all’ovaio policistico oppure quelle relative alle irregolarità mestruali, amenorree; oppure leggete le grandi tematiche riguardanti  menopausa e riproduzione. La Tiroide, l’Ipofisi, il Surrene sono altre ghiandole endocrine di grande interesse per la donna e così scoprirete come gli ipotiroidismi e gli ipertiroidismi, le iperprolattinemie, gli iperandrogenismi siano condizioni con le quali molte donne si confrontano nell’arco della vita. Il metabolismo ed in particolare quello lipidico e glucidico sono anch’essi estremamente intressanti ed alcune di queste malattie riguardano anche la gravidanza; non abbaimo trascurato quindi il Diabete Gestazionale malattia con possibili importanti ripercussioni fetali se non addeguatamente trattata.

Osteoporosi Post-Menopausale.

L’Osteoporosi è definita come una  malattia caratterizzata da riduzione del contenuto calcico dell’osso e da deterioramento della sua microarchitettura tali da determinare una aumentata fragilità ed una facile tendenza alle fratture. L’Osteoporosi Post-Menopausale è quella forma di Osteoporosi che insorge tipicamente dopo la menopausa e colpisce prevalentemente la parte trabecolare dell’osso (quella più interna). determinando…

Terapia sostitutiva tiroidea in gravidanza.

La terapia sostitutiva tiroidea deve essere effettuata in tutte quelle occasioni in cui si è in presenza di una ipofunzione della produzione degli ormoni tiroidei T4 e T3. Tale condizione clinica, detta ipotiroidismo primitivo, si caratterizza per un rallentamento generale delle funzioni metaboliche ed è il più comune disordine della funzione tiroidea. La prevalenza dell’ipotiroidismo…